Diversi colpi di arma da fuoco sono stati sparati la scorsa notte a San Severo, contro due automezzi della polizia del Reparto prevenzione crimine, che da alcuni giorni sono in città per un controllo rafforzato del territorio disposto in seguito a numerosi episodi di criminalità verificatisi negli ultimi tempi. I colpi sono stati sparati mentre i mezzi erano in sosta dinanzi una struttura alberghiera in Piazza della Costituzione, nei pressi della Stazione ferroviaria. La notizia è stata diffusa dal sindaco di San Severo, Francesco Miglio, che ha subito sentito il questore di Foggia, Piernicola Silvis al quale ha espresso “la più totale e convinta solidarietà dell’smministrazione comunale”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

San Severo (Foggia), spari nella notte contro i blindati della polizia. Rapine e omicidi: la città nella morsa del crimine

next
Articolo Successivo

Foggia e provincia, lo Stato non ha i numeri per combattere la criminalità. Attivisti: “La situazione è esplosiva”

next