Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha accolto più di venti celebrità alla Casa Bianca per la sua ultima cerimonia di consegna delle Medaglie presidenziali della libertà, con cui ha premiato tra gli altri la comica Ellen DeGeneres, gli attori Robert de Niro, Robert Redford e Tom Hanks, il musicista Bruce Springsteen e il cestista Michael Jordan. Ventuno le star e i personaggi noti che hanno ricevuto la maggior onoreficenza civile del Paese, destinata a chi si è distinto per il suo contributo alla cultura, alla sicurezza e agli interessi internazionali. “Tutti sono riusciti a commuovermi personalmente in modo molto forte, in modi che probabilmente non potete immaginare. Mi avete aiutato a essere chi sono”, ha detto Obama alla conclusione della cerimonia

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Trump al New York Times: “Voglio rendere possibile la pace tra israeliani e palestinesi. Ci penserà mio genero”

next
Articolo Successivo

Turchia, Erdogan: “Se l’Occidente ti chiama dittatore è un bene”. E invita a rispettare risultato elezione Trump

next