“Quando Orban dice che il problema è l’Italia ricordo a Orban che l’Italia è tra i paesi non solo contributori ma si è messa in gioco per garantire la libertà. Prima di parlare dell’Italia si sciacquino bocca”. Così Matteo Renzi dal palco della manifestazione di piazza del Popolo. “Mi sarebbe piaciuto – ha continuato il segretario delPd – sentire anche la voce dell’opposizione nel dire al presidente Orban: giù le mani dalla discussioni italiane. Prima di parlare dell’Italia si sciacquino la bocca e mi colpisce che siamo soli in questa battaglia, che non si senta la voce degli altri partiti”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Frigogate, Renzi in piazza del Popolo sfotte la Raggi: “Nessuno si permetta di abbandonare un frigo”

next
Articolo Successivo

Terremoto, senatrice: “Magnitudo declassata per interessi economici di governo”. M5S: “Non ci rappresenta”

next