Quattro solai sono crollati questa mattina intorno alle 10.30 in una palazzina di via Giovanni Giolitti 13 a Frascati (Roma). Sul posto sono intervenuti quattro mezzi dei vigili del fuoco, squadra Cinofili e Saf. Un uomo di 75 anni è stato estratto vivo dalle macerie e affidato alle cure mediche del personale sanitario. L’uomo si trovava al secondo piano quando è sprofondato il solaio del terzo piano.

Dalle prime informazioni, pare si sia verificato un cedimento. Le cause sono ancora in fase di accertamento, ma secondo alcune testimonianze c’erano lavori in corso all’interno di un appartamento. Al momento si stanno facendo verifiche strutturali e si esclude che ci siano altre persone coinvolte.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Potenza, bimbi maltrattati all’asilo: tre maestre interdette dal servizio

next
Articolo Successivo

Olimpiadi, Di Maio (M5S) pubblica video sull’abbandono della ‘città dello sport’

next