La capienza massima era già stata abbondantemente raggiunta, ma fuori dalla Fan Zone ubicata sotto la Tour Eiffel a Parigi c’era ancora tantissima gente. Che non ne voleva sapere di restare fuori. E così ha iniziato a spingere, costringendo la polizia francese a usare i gas lacrimogeni per disperdere decine di persone che erano lì per assistere alla finale di Euro 2016 fra Portogallo e Francia. La Fan Zone era stata chiusa dopo aver raggiunto la capacità massima di 90.000 persone circa intorno alle 19. Successivamente le forze dell’ordine sono dovute intervenire anche nei pressi del Trocadero. Secondo quanto riferito Le Parisien, la polizia ha usato anche un cannone ad acqua nel tentativo di sedare i disordini dovuti ai tentativi di forzare l’ingresso bloccato alla Fan Zone sotto la Torre Eiffel. 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pogba, per Sky Uk è fatta: al Manchester United per 123 milioni. Icardi verso l’Atletico Madrid

next
Articolo Successivo

Portogallo-Francia 1-0: lusitani campioni d’Europa. Con Pogba e compagni piange un Paese intero

next