Le gare le vinceva tutte lei. E’ l’accusa della procura di Monza all’imprenditrice Maria Paola Canegrati, titolare dell’omonimo gruppo. Secondo i magistrati, il gruppo della Canegrati avrebbe corrotto funzionari dell’amministrazione lombarda per aggiudicarsi gare nell’ambito delle cure odontoiatriche. Tra i 21 arresti con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata a corruzione, turbativa d’asta e riciclaggio, anche il fedelissimo del governatore Maroni, Fabio Rizzi, padre della riforma della sanità lombarda appena approvata in Regione. Secondo gli inquirenti, la Canegrati avrebbe ricompensato il consigliere Rizzi e sua moglie attraverso denaro e consulenze. Un modo di fare impresa molto lontano dalle dichiarazioni che la stessa Canegrati aveva rilasciato in un’intervista del 2015. “Come sono entrata nel settore? Ho iniziato da ragazza. Dia sia lodato… da cosa nasce cosa”, spiegava. E cercando di identificare il tipo di paziente che si rivolge ai servizi odontoiatrici privati delle aziende del suo gruppo, diceva: “Quelle che a causa della crisi non vanno più dal dentista”. E grazie alle amicizie influenti e ai funzionari corrotti il business non poteva che crescere, arrivando a monopolizzare, dicono gli inquirenti, l’intero comparto odontoiatrico di diverse strutture ospedaliere

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

I nuovi Re di Roma

di Il Fatto Quotidiano 6.50€ Acquista
Articolo Precedente

Sicilia, Castello di Augusta in rovina Crocetta indagato per omissione di atti d’ufficio e danneggiamento

next
Articolo Successivo

Fabio Rizzi arrestato, il gip: “Potere politico per accumulare ricchezze. Strumentalizzate le idee del partito”

next