“Quando si vuol fare casino, quando si vuol confondere tutto si fa una commissione parlamentare d’inchiesta. In teoria avrebbe un senso se il parlamento fosse un’altra roba.” Così il direttore del Fatto Quotidiano, Marco Travaglio, ospite di Lilli Gruber a ‘Otto e mezzo’ su La7. “Una commissione parlamentare avrebbe un senso. Mi domando: dato che in Parlamento ci sono tutti gli amici dei banchieri che hanno fatto i favori agli amici degli amici, il rischio è che si trasformi nell’ennesimo polverone dove si lavora per coprire anziché scoperchiare”. Poi, sulle perdite dei risparmiatori, interviene Mario Sechi: “Se tu abbocchi ad uno schema del genere sei un allocco”. Travaglio replica: “Stiamo parlando di gente comune, mica di finanzieri. Le aziende private se vanno a gambe all’aria, falliscono. In Italia chissà perché si è stabilito che non possono fallire. Quando parti con le carte false chi si è fatto buggerare perché non è un pirla è un truffato”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

La Gabbia, black out in “diretta” per 8 minuti durante l’intervista a Bisignani. Poi le scuse de La7

prev
Articolo Successivo

Scanzi: “Banca Etruria? Aberrante che Boschi vada da Vespa e non ad Arezzo”. Zanetti: “E’ una fissazione”

next