Capita nella vita di incontrare persone straordinarie, Nietta è una di queste persone.
Che cosa fa di straordinario Nietta? Fa la volontaria presso la LILT, un Ente Pubblico
su base associativa che opera sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica,
sotto la vigilanza del Ministero della Sanità e senza fini di lucro, per la lotta contro il
cancro. Nietta sta con i bambini, con i bambini malati. Grazie alla mia amica Anna
ho avuto modo di conoscere Nietta e di ascoltare le sue parole, la sua esperienza.

I bambini ci guardano e quando un bambino mi guarda mentre cammino per strada
provo sempre un certo imbarazzo, non mi sento abbastanza pulito per sostenere
quello sguardo, e me la cavo sempre con un sorriso, ma resta in me un fondo oscuro.
Nietta può guardare negli occhi i bambini con la stessa purezza di sguardo.

Guardate questo film, non è un film straordinario, non è nemmeno un film, è una
testimonianza straordinaria e io mi sento un po’ più pulito solo per essere stato
vicino a Nietta, per avere ascoltato i suoi occhi, per avere raccolto le sue parole.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Black friday 2015 in Italia, la guida agli sconti delle catene (per ora senza risse)

next
Articolo Successivo

Black Friday 2015 nel mondo, la ressa nei negozi a caccia di uno sconto (FOTO e VIDEO)

next