“Anch’io sono un marziano”. E’ questo uno degli slogan della manifestazione pro-marino di stamane in Campidoglio. “Sono un marziano perché non capisco più il mio partito, il Pd di cui ho la tessera”, dicono in tanti. “Voglio vedere i consiglieri comunali da me eletti votare la sfiducia a Marino insieme a quelli della destra, almeno capiamo il perché di questa vicenda indecente, dimissioni imposte in maniera autoritaria contro la volontà popolare”, afferma il promotore della pagina su Facebook a sostegno del sindaco. “Il Pd è in caduta libera, il commissariamento ha peggiorato la situazione, io non ho rinnovato la tessera e con me molti altri: da 15mila iscritti oggi Roma ne conta 3mila”, ci racconta un militante democratico. “Hanno trattato Marino peggio di Totò Riina, mentre il verdiniano-berlusconiano Renzi distrugge in meno di un anno e mezzo il centro-sinistra dall’interno”, afferma un altro. “Questa persone sono nostri elettori e non capiscono i motivi di una scelta non discussa con la base”, sostiene Marco Miccoli, deputato Pd ed esponente del partito romano. Nel giorno del Marino-day, insomma, va in scena anche la rivolta della base contro il Pd nazionale  di Irene Buscemi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Marino, folla e delirio in Campidoglio. “Non vi deluderò, voglio un confronto col Pd”

next
Articolo Successivo

Tetto contante, Franceschini: “Sui 3mila euro ha vinto Alfano”. E il ministro dell’Interno lo rivendica: “E’ vero”

next