Scontro a fuoco questa mattina prima delle otto sulla strada statale 131 al bivio di Bolotana (Nuoro) in località Padru Mannu. E’ rimasto ferito alla gamba un vigilante di un furgone portavalori assaltato da un gruppo di persone. I banditi, hanno bloccato il furgone con un’automobile e l’hanno colpito con armi pesanti per costringere gli agenti ad aprire il blindato. Gli aggressori sono riusciti a portare via mezzo milione di euro di bottino.

Sul luogo della sparatoria sono arrivate due ambulanze. Il ferito, secondo le prime indiscrezioni, non è grave. Intanto il tratto della strada sarda è stata completamente chiuso da carabinieri e polizia. Ci sono, inoltre, posti di blocco in tutte le strade che portano al nuorese. Per controllare il territorio, in volo anche due elicotteri delle forze dell’ordine. Le indagini in corso sono state affidate alla squadra mobile di Sassari.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sicilia, a Regalbuto case vendute a un euro. Ma con l’obbligo di ristrutturarle

next
Articolo Successivo

Giubileo, Papa: “Assoluzione per donne che hanno abortito, amnistia a detenuti”

next