Due gol presi, seconda sconfitta ‘internazionale’ e, soprattutto, l’ennesimo – questa volta grave – infortunio. Trasferta da dimenticare quella della Juventus a Marsiglia, dove è stata sconfitta 2-0 nella sua terza uscita stagionale dall’Olympique di Marcelo Bielsa nel trofeo Robertt Louis-Dreyfus. In rete Alessandrini al 35′ e Barrada all’84′. Nel primo tempo primi venti minuti di qualità per i bianconeri, vicini al gol con Morata e Khedira. Proprio il mediano tedesco è costretto ad uscire al 25′: per lui si sospetta un grave infortunio muscolare. Al 35′ Alessandrini beffa Buffon con un tiro a giro quasi sulla linea del fallo laterale destro (grave l’indecisione del portiere bianconero). Ad un minuto dalla fine del primo tempo ingenuità di Lichsteiner, che viene espulso dopo un brutto fallo. Nella ripresa al 48′ grande parata di Buffon su Mendy mentre al 68′ il palo nega il gol ad una magistrale punizione di Pogba. I francesi nel finale mostrano una migliore condizione fisica e chiudono i conti al 84′ con il destro al volo di Barrada.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Calciomercato Roma: per Dzeko c’è l’accordo col Manchester City

next
Articolo Successivo

Sky-Mediaset, è lotta per gli abbonati. Con stelle del calcio e film inediti

next