Due sosia di Angela Merkel e Francois Hollande che fanno colazione in solitudine, il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker con un’espressione terrorizzata. Quasi come il direttore del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde. Alla vigilia e all’esito del referendum in Grecia, dove gli elettori hanno scelto di rifiutare il pacchetto di misure proposto dall’Europa, in rete – oltre ai commenti – si aggiungono immagini satiriche e fotomontaggi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

PERCHÉ NO

di Marco Travaglio e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Referendum Grecia: sondaggi e risultati sulle prime pagine dei media internazionali

next
Articolo Successivo

Referendum Grecia: chi di (mala) informazione ferisce…

next