A giudicare dagli apprezzamenti degli appassionati degli All Blacks, l’haka migliore di sempre secondo la Rete è quella della finale della Rugby World Cup 2011, che i neozelandesi vinsero per 8 a 7 contro la Francia. Da youtube ai social network, la danza Maori resa popolare dagli All Blacks raggiunse il suo apice proprio nella finale del campionato mondiale ospitato dalla Nuova Zelanda. Singolare anche la risposta della Francia, che di fronte al rumoroso spettacolo degli avversari decise di avanzare nella loro direzione con una formazione a triagolo

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Calcio, la lezione più bella del baby calciatore

next
Articolo Successivo

Antonino Pulvirenti (intercettazione): “Se non ci pensavamo noi per queste 5 partite, eravamo retrocessi”

next