“Se vinciamo in Liguria, ci sono tante probabilità che quel signore che adesso sta a Palazzo Chigi, che nessuno di noi ha votato, vada a casa”. Dal palco di Genova, il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, mette sull’attenti il premier Matteo Renzi, a pochi giorni dall’elezioni regionali in Liguria. Nel pomeriggio l’ex Cavaliere ha incontrato la stampa all’hotel Bristol, prima di tenere un comizio davanti a qualche centinaio di militanti. Sul M5S: “I grillini guadagnavano da 0 a 20mila euro l’anno. Se stanno in parlamento tre anni, si portano a casa 570mila euro e la pensione a vita. Ma vi pare che siano disposti ad andare a casa? Ci stanno con la colla. Quasi come Alfano“. Tra battute e foto di rito con i “falchetti” di Forza Italia, Berlusconi ha anche scherzato sulla sua età. “Ho in mente di arrivare fino a 120 anni. Sto facendo degli studi. Probabilmente troviamo una cura di supposta che aiuta…” di Lorenzo Tosa

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Severino, il dilemma di Renzi premier-segretario: in Campania meglio perdere

next
Articolo Successivo

Elezioni Sicilia, aspirante sindaco copia il programma 2013 del collega. Lombardo

next