“Bisogna affondare i barconi in partenza, come avvenne per l’Albania e che si apprestino subito a fare i centri d’accoglienza sulle coste africane. Non ci sono altre soluzioni. Meglio un atto di guerra che perdere la guerra”. Daniela Santanchè, parlamentare di Forza Italia, intervistata da SkyTg24, ha consigliato a Renzi di fare in modo che la Marina metta i barconi in condizione di non partire. Questo in riferimento al naufragio nel canale di Sicilia che è costato la vita a centinaia di migranti. “E’ la più grande tragedia del governo italiano. L’asse tra Renzi-Alfano e Boldrini ha portato a questo disastro”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Livorno, un centinaio di poliziotti per il comizio flop di Borghezio: “Sindaco M5S? Verme”

next
Articolo Successivo

Naufragio migranti: ora chiediamo noi all’Europa

next