Valentina Scampini

Era uscita dalla sua casa di Oggiona Santo Stefano, nel Varesotto, lunedì scorso. Poi di Valentina Scampini, 28 anni, nessuna traccia per quattro giorni. Fino a oggi. Quando il suo cadavere è stato trovato nei boschi attorno a Carnago dai Vigili del Fuoco, dagli uomini della protezione civile e dai carabinieri che pattugliavano l’area in cerca della ragazza. Secondo la prima ricostruzione Valentina si sarebbe suicidata.

L’hostess della compagnia Meridiana si sarebbe allontanata lunedì sera da casa con la sua auto, che è stata trovata in città ma a poca distanza dai boschi della zona. Le ricerche sono iniziate ufficialmente mercoledì. Sul caso indagano i carabinieri di Busto Arsizio e di Cassano Magnago, coordinati dal pubblico ministero di Busto Arsizio Raffaella Zappatini.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Chiara Insidioso Monda, 20 anni all’uomo che la picchiò fino a ridurla in coma

next
Articolo Successivo

In vendita case dei grandi del passato. Da Jacopone da Todi a Napoleone e Leonardo

next