Record per Roberto Benigni, che riesce perfino a superarsi. Il suo programma “I Dieci Comandamenti“, in onda su Rai1, vince la sfida dei programmi più visti in prima serata. La seconda e ultima puntata è stata seguita da 10 milioni 266mila spettatori, con il 38,32% di share e picchi del 45% che hanno sfiorato gli 11 milioni di spettatori, superando quindi il risultato della serata precedente che aveva avuto 9 milioni 104mila spettatori, con una share del 33,23% (guarda). Il direttore di Rai1, Giancarlo Leone, ringrazia e commenta la performance del comico toscano scrivendo su Twitter: “Grazie al poeta Roberto Benigni che ha scritto una nuova importante pagina della storia delle televisione”.

“Roberto Benigni ha scritto tante pagine importanti nella storia della televisione e del cinema. Ieri ha superato se stesso facendoci riflettere, emozionare, commuovere. Roberto ha fatto un bellissimo regalo di Natale agli italiani. La Rai ne è molto orgogliosa”. Queste invece le parole di Luigi Gubitosi, direttore generale della Rai.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Talent show e memoria televisiva: quando le pop star scadono prima dello yogurt

next
Articolo Successivo

Roberto Benigni, il programma record che scardina i luoghi comuni

next