“Schiacciamento dei tendini del braccio. Niente di grave”. Assicura la senatrice Laura Bianconi del Nuovo Centrodestra che ieri è rimasta ferita nella rissa dell’aula del Senato durante la discussione del ddl Boschi. “In tanti anni in questo palazzo – continua – mai mi sarei aspettata di assistere a una scena del genere. L’aria era carica di tensione, si stava preparando una miccia pronta a scoppiare da un momento all’altro. Le opposizioni – afferma – hanno il diritto di dire la loro ma non possono utilizzare sistemi non democratici. Spero che questo episodio faccia rinsavire i partiti che ostacolano questa riforma e mi auguro che ci sia il ritiro delle migliaia di emendamenti”  di Annalisa Ausilio

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Riforme: I cavilli segreti del Nazareno? Donne, calcio e senatori per caso

next
Articolo Successivo

Ue, lettera di Matteo Renzi a Juncker: “Mogherini candidata Pesc per l’Italia”

next