Era stato eletto per il terzo mandato, sindaco muore durante i festeggiamenti. Succede in provincia di Vibo Valentia, dove il primo cittadino Pasquale Landro, riconfermato alla guida del comune di Zambrone, è morto per un infarto poche ore dopo la vittoria. Landro, di 59 anni, era in strada nella frazione San Giovanni a festeggiare con i suoi concittadini, quando ha accusato un malore al petto e si è accasciato. Aiutato dai presenti è stato subito trasportato all’ospedale di Catanzaro, ma è arrivato già senza vita al pronto soccorso. Rete Calabria riporta che Landro aveva riferito di sentirsi stanco e provato dalla campagna elettorale delle ultime settimane, ma ma voleva lavorare ancora per la sua comunità e partecipare ai festeggiamenti in suo onore.

Le elezioni comunali di domenica Landro le aveva vinte alla testa di una lista civica chiamata “Continuità Democratica”. Con 698 voti aveva superato lo sfidante alla carica di sindaco del piccolo comune calabrese Corrado Landolina (469 voti), candidato lista civica Identità e Futuro per Zambrone.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, crollo di un cantiere edile: muore per salvare due operai

next
Articolo Successivo

Camorra, sgominato clan dei “tatuati”. “Compravamo droga da Genny ‘a carogna”

next