Il centro della protesta laziale dei ‘Forconi‘ è nell’agropontino del sud Lazio, a pochi chilometri da Roma. Qui un gruppo di agricoltori, riuniti nella sigla Cra (comitati riuniti agricoli), da anni organizzano proteste contro Equitalia e l’Inps. Lo guida Danilo Calvani, che partecipò attivamente al blocco dei Tir del 2012. La sera dell’8 dicembre i trattori sono scesi nella zona di Sezze scalo, comune dove si concentrano le principali coltivazioni di frutta e verdura del sud del Lazio. “Se voteranno la fiducia al governo – promette Calvani – invaderemo Roma“. Gli organizzatori chiedono le dimissioni del governo e promettono di non fermarsi  di Andrea Palladino

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Forconi, in Veneto tir e trattori bloccano la circolazione: “A casa tutti i politici”

prev
Articolo Successivo

Torino, poliziotti dopo scontri si tolgono i caschi: la gente in piazza applaude

next