“L’Unione europea e l’euro sono crimini contro l’umanità. E io sono un europeista, non xenofobo. L’Italia è diventato un Paese che produce soltanto. E senza che nessuno ci abbia chiesto il permesso sono stati regalati 50 milioni di euro alle banche spagnole, francesi e tedesche, mentre noi discutiamo di Imu”. Sono le parole del segretario della Lega lombarda Matteo Salvini, che sottolinea: “Sono anni che ci dicono ‘la stabilità prima di tutto’. Ora vediamo la situazione in cui siamo. Dieci anni fa la disoccupazione in Italia e Germania era all’8 per cento, ora loro stanno al 5 e noi al 12”

Il Fatto Economico - Una selezione dei migliori articoli del Financial Times tradotti in italiano insieme al nostro inserto economico.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Servizio Pubblico, Landini: “La crisi non è nata ieri mattina”

next
Articolo Successivo

Servizio Pubblico, le operaie della Manufact: “Non abbiamo lo stipendio da mesi”

next