“Andiamo a Roma per protestare contro il governo delle larghe intese, contro l’austerity, ma anche per portare nella capitale la questione del biocidio che si sta consumando nella nostra terra”. Centinaia di ragazzi appartenenti ai movimenti e ai centri sociali campani sono in viaggio in queste ore verso Roma per partecipare alla mobilitazione nazionale prevista per oggi. “Rivendicheremo anche a Roma che noi l’inceneritore non lo vogliamo né a Giugliano né altrove e che il biocidio è una strage che sta colpendo la nostra regione molto più di altre”  di Andrea Postiglione

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Roma blindata nel giorno della protesta. I cittadini: “Noi ostaggio della sicurezza”

prev
Articolo Successivo

Manifestazione Roma, scontri annunciati: “Blocchiamo ministeri”. No Tav si sfilano

next