Storie disegnate e sceneggiature articolate: quando le parole non bastano per descrivere situazioni complesse e irrisolte della nostra storia, arrivano i graphic journalist, che alla passione per la scrittura hanno aggiunto quella per i fumetti. E’ il caso di Carlo Gubitosa, giornalista e direttore responsabile di Mamma!, rivista fondata con Mauro Biani: “Il rigore da applicare in questo nuovo genere non è minore di quello utilizzato delle forme più tradizionali di giornalismo”. All’interno dell’incontro “Mafia, ambiente e politica: quando il fumetto diventa cronaca del reale”, organizzato al festival del giornalismo di Perugiaè intervenuto anche Giuliano Pavone, che ha analizzato in “L’eroe dei due mari” il rapporto tra Taranto e la sua industria, prima in un romanzo e poi in una versione a fumetti. Insieme a lui anche il giornalista Marco Rizzo, che con Nico Blunda e il fumettista Giuseppe Lo Bocchiaro ha raccontato la storia di Mauro Rostagno, il cronista e sociologo ucciso il 26 settembre 1988 a Lenzi (Tp) in un agguato mafioso  di Francesca Martelli

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo Letta e l’agenda digitale

next
Articolo Successivo

Topi di fogna

next