Valzer di poltrone in Rai, dove Luigi Gubitosi pensa agli avvicendamenti nelle tre reti. Il direttore generale ha proposto Mario Orfeo, attuale direttore del Messaggero, per la direzione del Tg1. Cambi anche alla guida delle reti: Giancarlo Leone a Rai1, Angelo Teodoli a Rai2 e Andrea Vianello a Rai3. Le nomine saranno sottoposte al voto nel cda di giovedì prossimo.

Orfeo era indicato da diverse settimane come uno dei papabili all’incarico di direttore del tg della testata ammiraglia, insieme a Marcello Sorgi, già direttore del Tg1, e a Monica Maggioni, interna alla testata. In passato Orfeo in casa Rai ha già diretto il Tg2 e al Tg1 prenderebbe il posto di Alberto Maccari.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Sallusti contro Alfano, lite su Twitter per il comunicato di ‘solidarietà’

prev
Articolo Successivo

Primarie, Freccero: “In tv Bersani sembra don Camillo. Renzi è più laico”

next