Roberto Saviano vuole 4 milioni e 700.000 euro dagli editori de “Il Corriere del Mezzogiorno”.

I familiari di Nicola Cosentino, agli editori de ‘Il Casalese’, hanno chiesto ‘solo’ 1 milione e 200.000 euro, più il sequestro e la distruzione del libro (istanza non accolta in questa parte, mentre resta in piedi la causa per l’azione risarcitoria).

Cliccando sui link che rimandano ai miei articoli, troverete le ricostruzioni giornalistiche di entrambe le vicende. Io mi fermo qui e non aggiungo altro. I commenti li lascio a voi.

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Lo sdegno non è una cerimonia

prev
Articolo Successivo

Trieste, ucraina morta in questura. Dirigente cacciato, due agenti indagati

next