Da “Partite & partiti”. Mentre il Napoli soffre in campionato le fatiche di Champions, il Milan ha trovato ritmo grazie al talento dell’organico. L’Inter invece è ad un passo dalla rottamazione, come aveva già intuito Benitez. Sugli spalti, ne accadono di tutti i colori: striscioni che inneggiano all’Heysel, cori razzisti dei tifosi bianconeri e dei viola contro Mister Mihajlovic. In campo il gioco tende al “mediocre”. In attesa che Antonio Cassano (si spera) torni in campo, piano con le ipotesi di doping.
Di Oliviero Beha

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili