/ TAG / Inflazione

di Mauro Del Corno | 24 marzo 2017

Euro, falsi miti e realtà sull’abbandono della moneta unica. Dal calo del potere d’acquisto alle banche a rischio crac

Le conseguenze sono in parte imprevedibili. Ma, specie in caso di una rottura traumatica, si preannunciano dolorose. E' verosimile un'inflazione a doppia cifra e le aziende pagherebbero di più le materie prime importate. La conversione forzata dei titoli di Stato sarebbe di fatto un default. E gli istituti, che hanno in pancia Bot e Btp per oltre 400 miliardi, dovrebbero iscrivere a bilancio enormi perdite. Ci sarebbero effetti sui tassi di prestiti e mutui
Partecipate pubbliche, governo si arrende alle Regioni. Salve fino al 2020 quelle con meno di 1 milione di fatturato

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×