/ Mondo

di Mimmo Lombezzi | 29 aprile 2016

Regeni, da Al Sisi a Gheddafi a Mugabe: quando l’Italia fa affari con i dittatori. La lunga serie dei “nostri figli di puttana”

Berlusconi Gheddafi 4 675
Mondo
“Somoza può essere un figlio di puttana, ma è il nostro figlio di puttana”, diceva nel 1939 Franklin Delano Roosevelt del futuro dittatore del Nicaragua. Un ragionamento applicato da diversi governi italiani a diversi capi di Stato accusati di scarso rispetto per i diritti umani. E dall'Unione Europea al presidente turco Erdogan per fermare i flussi dei migranti

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×