FQ MAgazine

Libere disobbedienti innamorate, ritratto pop di tre donne a Tel Aviv e un paese protesta: “Offende l’Islam”

"Il mio film - dice la regista Hamud ò è ispirato sia nei colori che nelle chiacchiere delle toste protagoniste presenti nelle opere di Almodovar. A lui sono debitrice anche a livello di linguaggio semantico e di sensibilità ed empatia. Inoltre penso che in Libere innamorate disobbedienti ci sia un omaggio anche ai temi forti e realistici del cinema di Ken Loach, proprio in quelle questioni etiche sugli urgenti problemi sociali che affronta da sempre”

La Battaglia di Algeri, campagna di crowdfunding per l’edizione limitata del capolavoro di Gillo Pontecorvo

Entro il 13 aprile 2017 sul sito www.cgentertainment.it/startup dovranno essere effettuati 300 preacquisti affinché l’immortale film, scritto con Franco Solinas e musicato da Ennio Morricone, possa essere pubblicato in un prestigioso cofanetto da collezione da 500 copie

L’altro volto della speranza, Kaurismaki: “I profughi non sono vittime da compatire o arroganti migranti. Questo racconto nel mio film”

Il regista gioca felicemente la carta della tragicommedia, esplorando la dolorosa quotidianità del migrante che chiede asilo senza perdere la dignità, come l’elegante e onorevole tentativo dell’uomo quasi da pensione che si reinventa piccolo imprenditore con quell’allure triste da finlandese silente

Il segreto, il ritorno di Jim Sheridan in Irlanda: “Stanco di tutti questi film sulle povere ragazze finite nella Magdalen Society”

Autore tormentato e risoluto, barricadero e contrastante, Jim Sheridan torna nelle sale italiane il 6 aprile 2017 con un film nato, come ha spiegato il regista 68enne al FQMagazine, “pensando al carattere forte e risoluto di una protagonista donna, figura al femminile in primo piano mai affrontata fino ad ora per me, immersa in una storia di oppressione nei suoi confronti da parte della Chiesa cattolica”

Film in uscita al cinema, cosa vedere (e non) nel fine settimana dell’1 e 2 aprile

LA VENDETTA DI UN UOMO TRANQUILLO, 48 ORE FUORI – IL PERMESSO, GHOST IN THE SHELL, CLASSE ZETA, LA VERITÀ VI SPIEGO SULL’AMORE. Recensione, scheda tecnica e voto

Classe Z, Greta Menchi si dà al cinema: “Non posso rimanere ingabbiata su Youtube”

“Ho rifiutato grandi titoli italiani e contratti con le major discografiche ma a Classe Z e a Guido ho detto sì”, spiega la youtuber, esordio attoriale coi fiocchi, coadiuvata da un bel gruppo di attori giovani come la Pagani, Enrico Oetiker, Armando Quaranta e Luca Filippi. “Ho sempre avuto il sogno di diventare attrice. Fin da quando ero ragazzina mettevo in scena diversi testi teatrali da me scritti"

Ghost in the shell, i nostalgici pronti a impallinare la nuova versione dovranno ricredersi

Scarlett Johansson è una delle poche dive hollywoodiane che prova a modulare le proprie interpretazioni in una vasta gamma di generi senza sfiorare vette impossibili ma nemmeno sfigurando in pacchianate madornali

Indizi di Felicità, a maggio arriva il nuovo film di Walter Veltroni: “La felicità è un sentimento possibile”

Prodotto da Sky Cinema in collaborazione con Palomar, sarà distribuito nelle sale italiane da Nexo Digital solo il 22, 23 e 24 maggio
×
‘L’altro volto della speranza’, l’antiretorica nelle storie di Kaurismaki
Film in uscita al cinema, cosa vedere (e non) nel lungo weekend del 25 aprile

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×