FQ MAgazine

Torino Film Festival 2017, Ricomincio da me di Richard Loncraine film di apertura

Fra poco più di un mese - il 24 novembre - inizierà la 35esima edizione della rassegna cinematografica che si chiuderà sabato 2 dicembre: The Florida Project di Sean Baker sarà quello di chiusura

Loving Vincent, il film interamente dipinto batte al box office i replicanti di Blade Runner 2049

Distribuito da Nexo Digital e Adler Entertainment per la pellicola è stata programmata una replica in contemporanea nazionale per lunedì 20 novembre per tutti i cinema italiani che vorranno aderire all’iniziativa

Loving Vincent, il primo film interamente dipinto che racconta genio, opere e vita di van Gogh

Un lungometraggio poetico e seducente che mescola arte, tecnologia e pittura in sala solo per il 16, 17 e 18 ottobre

The Place, atmosfera da esportazione e cast lungo alla Altman per il nuovo film di Paolo Genovese

“Un uomo seduto in un bar, al tavolo in fondo. Sta sempre lì, giorno e notte, riceve visite di continuo. Ognuno dei suoi clienti vuole qualcosa, è spinto da un desiderio profondo, un desiderio difficile da realizzare, se non impossibile” racconta il regista di Perfetti sconosciuti che l'anno scorso ha incassato 20 milioni di euro

Festa del Cinema di Roma 2017 – Soderbergh, Linklater e i Taviani in selezione. Sul red carpet Jake Gyllenhaal e Xavier Dolan

Calendario, film e ospiti della rassegna alla 12ma edizione. I titoli sono 39 (14 in anteprima mondiale, 10 fra internazionale ed europea, 31 i Paesi coinvolti) e di questi solo un tricolore

Hollywood, attrici e dipendenti molestate: il produttore Harvey Weinstein licenziato. Meryl Streep: “Digustoso abuso di potere”

Secondo l’inchiesta pubblicata dal New York Times alcuni giorni fa, il 65enne newyorchese è stato accusato di reiterate molestie sessuali da almeno una quindicina di vittime, tra cui le attrici Ashley Judd, Rose McGowern, e diverse dipendenti della Miramax e della successiva The Weinstein Company

Jean Rochefort morto, addio all’attore francese: teatro primo amore poi 150 film in carriera

È considerato uno dei volti più rappresentativi del cinema francese: ha lavorato in 150 film vincendo il Cesar per Che la festa cominci..., 'L'uomo del fiume e nel '99 il premio alla carriera

Il Divo Toni Servillo ora si trasforma in Silvio Berlusconi per il nuovo film di Paolo Sorrentino

Una foto a mezzo busto con la classica calottina da Big Jim del Cavaliere e il collo della camicia sempre più largo sotto il quale perdere definitivamente collo e mento
×
Shining, torna al cinema il capolavoro di Stanley Kubrick (che a distanza di anni fa ancora “arrabbiare” Stephen King)
La Ragazza nella nebbia, Donato Carrisi: “Ho convinto Toni Servillo e Jean Reno a girare il film leggendogli il libro”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×