/ / di

P.G. Cardone e G. Scacciavillani

Articoli di P.G. Cardone e G. Scacciavillani

Lobby - 12 ottobre 2017

Banca Etruria, l’ex presidente Rosi e quel finanziamento da 5 milioni alla società che non esisteva

Prestare 4,8 milioni di euro a una società che ancora non esiste, per consentirle  di costruire un centro commerciale anche se non ha ancora la licenza. Banca Etruria ha fatto anche questo. Lo si legge nelle 138 pagine con cui il liquidatore dell’istituto toscano, Giuseppe Santoni, ha promosso l’azione di responsabilità da 576 milioni di danni […]
Lobby - 24 marzo 2017

Affare teatro storico Firenze, il filo che lega l’ex socio di Tiziano Renzi e il consigliere della Cdp Investimenti

“Roberto Franzé? Ci ha fatto la due diligence per l’acquisto di Ads (la società di Pomezia che era stata candidata a scalare Vitrociset, ndr) e ci ha seguito come fiscalista per alcune pratiche. L’ho conosciuto come professionista. Ma in Cdp Investimenti è arrivato dopo che la sgr ci ha venduto il Teatro comunale di Firenze”. […]
Lobby - 23 novembre 2016

I pm di Firenze chiedono il fallimento per la Coam di Bacci, il costruttore che Renzi voleva alla guida di Telecom Sparkle

Andrea Bacci è in difficoltà. Martedì 22 novembre in tribunale a Firenze ha infatti tenuto banco l’istanza di fallimento a carico della Coam, la società di costruzioni dell’imprenditore toscano da sempre vicino alla famiglia Renzi. Di Tiziano è stato socio e creditore. Matteo invece, ai tempi della Provincia e del Comune di Firenze, lo ha […]
Politica - 11 novembre 2016

Toscana, governatore Rossi dopo arresti per gestione rifiuti: ‘Quadro è grave’. Ad aprile disse al Fatto.it: ‘Modello è valido’

Ora il “quadro è grave” perché l’indagine ha rilevato una “commistione di ruoli che favorisce interessi privati“. Parola del presidente regionale Enrico Rossi, che ha commentato così l’esito dell’operazione Clean City e l’arresto (ai domiciliari) del direttore dell’Ato Toscana Sud Andrea Corti, accusato di corruzione e turbativa d’asta. Non solo. Lo stesso governatore ha annunciato […]
Lobby - 10 novembre 2016

L’inchiesta sull’affare immondizia di Etruria e il consulente che pagava per lavorare: ‘Costretto, pago ancora l’Aquila’

“I lavori di ingegneria sono morti e si versa in una condizione di mera sopravvivenza. Ho ancora crediti per lavori per l’Aquila. Io mi accontento, combatto per lavorare. Io faccio la guerra per prendere lavoro”. E’ una confessione disarmante quella con cui l’ingegner Andrea Mazzetti (non indagato) rivela agli inquirenti fiorentini di aver versato 176mila euro al direttore generale […]
Lobby - 9 novembre 2016

L’inchiesta sull’affare immondizia di Banca Etruria: il direttore dell’Ato “a disposizione” e il prezzo della corruzione in bolletta

“A disposizione, come sempre, per tutte le esigenze (vizi esclusi)”. Si chiude così la mail del 22 dicembre 2010 firmata da Andrea Corti, direttore generale dell’Ato Toscana Sud, da oggi agli arresti domiciliari, accusato di turbativa d’asta e corruzione dalla procura di Firenze nell’ambito dell’inchiesta sulla gara da 3,5 miliardi per la gestione dei rifiuti nelle […]
Lobby - 9 novembre 2016

Banca Etruria, coop e l’affare immondizia inguaiano il direttore dell’Ato Toscana Sud: Andrea Corti arrestato a Firenze

Neanche sette mesi fa, interpellato da ilfattoquotidiano.it in merito alla ragnatela di conflitti d’interesse che si annida dietro alla  gestione del costosissimo ciclo dei rifiuti nelle province di Arezzo, Siena e Grosseto, ne aveva negato l’esistenza sventolando anzi l’uso regole chiare e rispettate e sostenendo che “qui c’è una gara, c’è un capitolato, ci sono regole […]
Lobby - 29 aprile 2016

Banca Etruria, coop e l’affare immondizia. Ecco perché aretini, senesi e grossetani pagano una Tari tra le più salate

Conflitti d’interesse, duplicazione di costi e sforzi, controllori di forma ma non di sostanza. E poi anche i soliti noti tra gli azionisti privati, che vedono in prima linea la cooperativa Castelnuovese guidata per vent’anni dall’ex presidente di Banca Etruria, Lorenzo Rosi, oltre allo stesso istituto aretino che ha messo in ginocchio migliaia di risparmiatori. […]
Lobby - 29 aprile 2016

Banca Etruria, Castelnuovese e il business dell’immondizia: tutti i dettagli della ragnatela di conflitti di interesse

L’elenco dei padri del ciclo di gestione rifiuti dell’Ato Toscana Sud non può non contenere i nomi di Fabrizio Vigni e Lorenzo Rosi. Il primo assomma i ruoli politici di rilievo nel senese – terra promotrice del raggruppamento d’imprese che ha fatto nascere Sei – con le conoscenze nel settore acquisite quando, da parlamentare nei […]
Lobby - 25 marzo 2016

Referendum Trivelle, l’agenzia di comunicazione vicina a Matteo Renzi fa la campagna elettorale per l’astensione

“Non sprecare posti di lavoro“. “Non sprecare soldi pubblici”. Ma soprattutto “Non sprecare energia“. Slogan e nome di un sito internet che nell’ultima settimana ha iniziato la sua campagna elettorale per l’astensione dal referendum anti trivelle del 17 aprile. A registrare il dominio il 17 marzo scorso è stato Davide Bacarella, amministratore unico e azionista […]
Crisi d’impresa, salta la riforma della amministrazione straordinaria. ‘Comanda il ministero, pagano i contribuenti’
Banca Etruria, l’indipendenza del consigliere Nataloni responsabile rischi ma anche consulente dei debitori

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×