/ / di

Melissa Di Sano

Articoli Premium di Melissa Di Sano

Il Fatto Economico - 17 maggio 2017

Sprecopoli, poltrona ad hoc nell’ente per evitare sprechi

Un nuovo ente d’ambito e un nuovo direttore a 200 mila euro di stipendio annuo. In Abruzzo, la nascita dell’Ente d’ambito del servizio idrico integrato (Ersi) doveva essere propedeutica alla chiusura degli Ato (enti d’ambito), ma così non è stato e ora, il nuovo nato, deve dotarsi di tutto l’apparato che gli è dovuto, dal […]
Cronaca - 17 maggio 2017

Hotel Rigopiano. Il Comune denuncia la Regione

Pescara Un altro filone d’inchiesta per la strage dell’Hotel Rigopiano di Farindola, nel Pescarese. La denuncia alla Procura dell’Aquila parte da tre avvocati, legali del Comune di Farindola, del sindaco Ilario Lacchetta e del tecnico comunale Enrico Colangeli, tra gli indagati per questa vicenda. “Se la Regione Abruzzo, come previsto dalla legge 170 del marzo […]
Cronaca - 26 aprile 2017

D’Alfonso prescritto (ma rinuncia) e di nuovo nei guai per i palazzi sul mare

Ealla fine arriva la prescrizione e fa “tana libera tutti”. Finisce così il processo “Mare-Monti”, che vedeva imputati il presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso – accusato di falso e truffa – e gli imprenditori Carlo, Alfonso e Paolo Toto, insieme ad altre sette persone. La prescrizione, negli stessi giorni in cui su D’Alfonso si […]
Cronaca - 7 aprile 2017

Casa dello studente, 70 famiglie ancora fuori dalle tre palazzine accanto ai resti

L’orologio ieri ha rintoccato di nuovo alle 3,32 nelle teste degli aquiliani, come ogni 6 aprile da quel giorno maledetto del 2009. La Casa dello Studente crollò come un “castello di carte” portandosi via la vita di otto ragazzi tra i 19 e i 24 anni: Alessio, Angela, Davide, Francesco, Hussein, Luciana, Luca e Marco. […]
Economia - 12 marzo 2017

Amico di famiglia, compagno nei processi: D’Alfonso vuole dare l’aeroporto a Toto

Anche le porte della Saga, la società regionale che gestisce l’aeroporto d’Abruzzo, si apriranno presto ai privati. Ne verrà ceduto il 30%, e si parla già del possibile candidato di questa nuova partnership: Toto, patron abruzzese delle autostrade. A tirare fuori dal cilindro il nome di Carlo Toto è stato il presidente della Regione Luciano […]
Cronaca - 9 marzo 2017

Università di Chieti, dissente in Senato accademico: sospeso per tre mesi e niente più stipendio

Sospeso dal lavoro per tre mesi, senza stipendio. È il provvedimento punitivo nei confronti di Goffredo De Carolis, sindacalista Csa-Cisal e senatore accademico dell’ateneo D’Annunzio di Chieti-Pescara, colpito nella sua funzione di dipendente pubblico della stessa università. Il procedimento disciplinare contro di lui (ed è il terzo) è stato aperto dall’ufficio competente a seguito dell’intervento […]
Politica - 12 febbraio 2017

Rigopiano, l’albergo non pagava l’acqua

In Abruzzo gli interessi sembrano scorrere anche nelle tubature dell’acqua. Così, dopo i 700 mila abitanti che per decenni hanno bevuto l’acqua contaminata dai veleni della Montedison di Bussi, altre situazioni sembrano essere sfuggite al controllo degli enti predisposti. Tra queste, figura la cifra di 438 mila euro di bollette non pagate dall’Hotel Rigopiano di […]
Cronaca - 28 gennaio 2017

Del Rosso, ascesa e caduta di una famiglia

“Nessuno gli ha mai detto che non si doveva costruire lì, adesso non potete gettare fango su di lui”. È lo sfogo della mamma di Roberto Del Rosso, il designer pescarese di 53 anni titolare dell’hotel Rigopiano di Farindola, morto nella pancia della sua creatura, quel resort di lusso immerso nel verde che una slavina […]
Cronaca - 24 gennaio 2017

Sotto inchiesta la costruzione dell’hotel. Il procuratore: “Ritardi non decisivi”

L’hotel Rigopiano poteva stare lì? È questa la domanda a cui la Procura di Pescara cerca di rispondere, mentre sotto le macerie del resort di lusso spazzato via da una slavina, si cercano ancora 22 dispersi. Intanto, a testimoniare che l’albergo sia stato costruito sopra colate e accumuli di detriti preesistenti, compresi quelli da valanghe, […]
Cronaca - 23 gennaio 2017

Il bimbo salvato dal Rigopiano: “Tenevo stretta la più piccina”

“Tenevamo Ludovica sulle ginocchia a turno, perché lei è più piccola di noi e aveva paura. Poi sentivamo la voce di una signora che piangeva e gridava aiuto, ma io pensavo sempre alla mia mamma”. È il racconto di Edoardo, uno dei bambini sopravvissuti alla slavina che ha distrutto l’hotel Rigopiano di Farindola. Il bimbo […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×