/ / di

Ivan Cicconi Ivan Cicconi

Ivan Cicconi

Ingegnere, esperto di appalti pubblici

Sono nato a Fermo il 3 maggio 1947. Ho studiato e mi sono laureato in Ingegneria civile edile a Bologna, dove vivo da oltre quarant’anni. Ho lavorato come ricercatore in istituti di ricerca e società di servizi nel settore delle costruzioni. L’ultimo incarico svolto a tempo pieno con contratto di dirigente d’azienda è stato quello di direttore generale di NuovaQuasco – Qualificazione degli appalti e sostenibilità del costruire – società consortile mista pubblico-privata a maggioranza pubblica.

Sono autore di numerosi saggi e ricerche sul settore delle costruzioni e sul tema degli appalti, con particolare attenzione ai sistemi di corruzione e ai meccanismi di penetrazione delle organizzazioni mafiose nel ciclo del contratto pubblico. Su questi temi collaboro da anni con le associazioni nazionali Libera e Avviso pubblico e ho pubblicato due libri che hanno avuto una discreta attenzione: La storia del futuro di tangentopoli (DEI, 1998), recensito all’epoca come “..un libro che sta andando a ruba tra le toghe del pool Mani Pulite, che lo considerano una specie di testo sacro”, e Le grandi opere del cavaliere (Koinè, 2003), con la prefazione di Marco Travaglio.

Il titolo dell’ultimo lavoro, pubblicato a puntate da Il Fatto Quotidiano online, è: Il libro nero dell’alta velocità, ovvero Il Futuro di Tangentopoli diventato storia

Attualmente ricopro l’incarico di direttore dell’Associazione Nazionale ITACA, Istituto per la Trasparenza degli Appalti e la Compatibilità Ambientale, organo tecnico della Conferenza dei Presidenti delle Regioni e Province autonome. Dal 2010 sono consulente della Comunità Montana Valdisusa-Valsangone per il progetto TAV/TAC Torino-Lione. Dal 2013 sono Membro del Comitato regionale per la trasparenza degli appalti e la sicurezza nei cantieri della Regione Lombardia.

Ho dato la mia disponibilità a fare l’assessore nella giunta M5s a Bologna in vista delle prossime Amministrative.

Blog di Ivan Cicconi

Ambiente & Veleni - 12 ottobre 2012

Perché una manifestazione contro la CMC ?

Perché una manifestazione nazionale contro una grande impresa?  Me lo sono chiesto, perché è una cosa insolita ed è la prima volta che questo accade nel nostro Paese, fuori dal normale confronto contrattuale fra la proprietà ed i dipendenti di una azienda.  Il perché evidenziato nel manifesto di convocazione della manifestazione di domani, 13 ottobre, […]
Economia & Lobby - 27 aprile 2012

Tav, il quindicesimo punto che è sfuggito ai tecnici

Suggerimento al Governo tecnico di un quindicesimo motivo per fare la galleria di base della Nuova Linea Ferroviaria Torino-Lione Il governo, fra i 14 motivi con i quali ha dichiarato di giustificare la realizzazione del progetto della galleria di base della nuova linea Torino Lione, si è dimenticato di segnalare un quindicesimo motivo: il nuovo […]
Ambiente & Veleni - 13 marzo 2012

Tav, chi ha deciso?

Se ne sentono di tutti i colori sulla bocca dei sostenitori della Tav Torino-Lione. Il luogo comune più gettonato è il richiamo alle decisioni democraticamente assunte che non possono essere bloccate da una minoranza (per di più violenta). Bene, parliamone, guardando agli atti. Chi e come ha deciso la realizzazione del “cunicolo esplorativo” per il […]
Economia & Lobby - 28 dicembre 2011

La marchetta di Della Valle

Nella trasmissione di Servizio Pubblico del 22 dicembre, è stata mandata in diretta una lunga telefonata di Diego Della Valle. La trasmissione era in gran parte dedicata alla soppressione dei treni a lunga percorrenza notturni ed alla lotta sacrosanta dei lavoratori licenziati dalle ditte appaltatrici. Fra gli ottimi servizi mandati in onda, in studio, Gianni […]
Economia & Lobby - 13 dicembre 2011

L’alta velocità, il nuovo affare made in Italy

Oggi a Nola (Na), si è svolta la grande cerimonia (con messaggio del presidente della Repubblica) per la presentazione del servizio Alta Velocità di NTV. Ne ho già parlato nel mio libro, in un capitolo che ricostruisce puntualmente come è stato costruito questo nuovo affare dei Capitalisti di casa nostra. Ve lo ripropongo qui. Il “pacco […]
Economia & Lobby - 10 dicembre 2011

Tav, debito pubblico a tutti gli effetti. Ma occulto

Sono stato invitato per la prima volta a parlare del Tav in Val di Susa nel 1997. Ci sono ritornato altre decine di volte, ogni volta con un bagaglio arricchito di conoscenze, saperi e amicizie. Ci ritornerò il 14 di dicembre, ad Avigliana, per parlare come sempre delle ragioni scientifiche ed economiche del no a […]
Giustizia & Impunità - 25 settembre 2011

Chi mente sulla Tav?

Due donne incensurate, Nina e Marianna, sbattute in galera per avere protestato, con la voce e a mani nude, contro la grande opera voluta da Dio, le infrastrutture per il Tav Torino-Lione. Il reato contestato: porto abusivo di una mascherina antigas. Luca Mercalli ha provato sulla televisione del servizio pubblico a segnalare la sproporzione di […]
Economia & Lobby - 9 settembre 2011

Ladri di tutto ad Alta velocità

Inizia domani su questo sito la pubblicazione de Il libro nero dell’Alta velocità. Il titolo è molto esplicito, eppure non esprime tutto quello che racconta o che nelle mie intenzioni vorrebbe raccontare. Il titolo che aveva accompagnato la scrittura, e che avevo da tempo comunicato a diversi amici, ai quali chiedo venia, era Ladri di tutto […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×