/ / di

Carlo Cornaglia Carlo Cornaglia

Carlo Cornaglia

Scrittore satirico

I primi versi erano dedicati ai figli piccoli, per accompagnare i regali alle feste comandate. Poi vennero gli sfottò sugli amici. Nel 1994 con la discesa in campo di Berlusconi vennero i primi versi su di lui, poi raccolti nel primo libro, in ottonari, Sua Presidenza, edito nel 2002 da Clerico editore Torino. Il libro piacque a Gad Lerner che lo presentò a L’Infedele, commissionando all’autore alcune poesie in esclusiva sulla cronaca politica del tempo. Iniziarono così momenti di incontro in libreria, nei circoli Arci e in vari festival. Berlusconi continuava ad imperversare e l’autore continuava ad accumulare materiale. Ne nacque il secondo libro Qui finisce l’avventura con prefazione di Marco Travaglio, edito da Nutrimenti di Roma nel 2004. Berlusconi faceva ridere sempre di meno, ma l’autore continuava a scrivere, cercando altri obiettivi. Nel 2006 uscì il terzo libro, Novanta personaggi in cerca di pudore, con il ritratto satirico di novanta fra politici, sportivi, veline, giornalisti, preti e vippame vario. Prefazione di Diego Novelli, editore Traccediverse di Torino. Poi..nacque il Pd, lo strano partito che vuole conciliare valori difficilmente conciliabili e far convivere personaggi con storie, modelli e aspirazioni completamente diversi. Nel suo quarto libro uscito nel 2007, Il grande gioco dell’oca della politica italiana, con prefazione di Marco Travaglio, edito da Robin Edizioni di Roma, l’autore tratteggia la storia della nascita del Pd, dalla prima intuizione di Prodi ai tempi dell’Ulivo alla pessima realizzazione. Ultimo in ordine di tempo è uscito nel febbraio 2010 il quinto libro, Berlusconeide, poema cavalieresco, in endecasillabi, per Aliberti Editore, con prefazione di Filippo Ceccarelli e vignette di Vauro. Con i suoi versi l’autore ha collaborato con la rivista Giudizio Universale, collabora con MicroMega ed è regolarmente presente sul Misfatto, l’inserto satirico domenicale de il Fatto Quotidiano.

Blog di Carlo Cornaglia

Misfatto - 19 settembre 2012

Rieccolo!

All’improvviso ricompare Silvio Berlusconi in crociera sulla Divina coi suoi fan, da Venezia a Bari.Una riedizione di Azzurra, la nave della Libertà col Cavalier Schettino al timone, dopo dodici anni di miracoli mancati, di menzogne a gogò, di bunga bunga e una rovina sfiorata.  Rieccolo! Senza le occhiaie, col capello foltodi un osceno colore marroncino,con […]
Misfatto - 16 settembre 2012

Ladri di democrazia

Nell’indifferenza (o con la complicità?) degli ex grandi partiti procede a grandi passi il progetto per un Monti bis dopo le prossime elezioni. La politica è nuovamente pronta ad abdicare. Ladri di democrazia Monti esordì con una gran bugia:“Non è il governo dei poteri forti!”Anche se  Giorgio fu a farlo messianonché l’Europa a dargli i […]
Misfatto - 12 settembre 2012

Bersani, sveglia!

I poteri forti, Presidenza della Repubblica, Ue, banche (Passera), imprese (Marcegaglia) e Santa Madre Chiesa insistono nel voler espropriare la politica, questa volta tentando di vanificare le elezioni e di imporre un governo Monti bis.  Bersani, sveglia! “Della politica da caschi bludividerem Pd da Pdl!”Pier ha esclamato con un bel cucùe risa da slogarsi le […]
Misfatto - 9 settembre 2012

Val più la pratica della grammatica

La notizia che il decreto applicativo sull’Imu alla Chiesa è in ritardo di mesi, mettendone così a rischio il pagamento anche nel 2013, si aggiunge alle tante marce indietro dei tecnici nell’attacco ai privilegi: ordini professionali, farmacie e aziende farmaceutiche, taxisti, gestori di slot machine, notai, etc.Per non parlare dello stallo sulle frequenze da mettere […]
Misfatto - 6 settembre 2012

Refugium peccatorum, ora pro eo

Colui che con somma protervia ha causato il conflitto fra le Istituzioni rivolgendosi sia a Napolitano che al suo consigliere giuridico per avere un aiuto nei confronti della Procura di Palermo che indaga sulla trattativa mafia-Stato, ora si augura che il conflitto cessi.E’ quanto Nicola Mancino  ha detto ai cronisti avviandosi al Santuario di Montevergine, […]
Misfatto - 2 settembre 2012

S’ode a destra il ruggito d’un grillo

Il particolare attivismo del Presidente della Repubblica sulla legge elettorale. Visto che la manfrina fra i partiti maggiori dura troppo a lungo, forse  nella illusione che il porcellum dia a tutti maggiori garanzie, se non altro in termini di controllo sugli eletti, il Quirinale si dà da fare per eliminarlo, sia per la sua obiettiva […]
Misfatto - 30 agosto 2012

Ha da venì…Bersani!

Bersani afferma: “Il Pd è pronto a governare”, ma non si sa bene con chi visto che Vendola, il prescelto ufficiale, certo non basta, Di Pietro viene considerato un eversore e Grillo un fascista.La legge elettorale in cantiere lascia le mani libere e non richiede alleanze ufficiali prima del voto, il che permette a Bersani […]
- 26 agosto 2012

Homo tropicalis

L’intervento di Roberto Formigoni al Meeting di Comunione e Liberazione.Arrivano finalmente le risposte che tutti aspettavano da lui da quando è partito il tormentone delle Antille.  Homo tropicalis Perseguitato come il buon Gesù,con corona di spine sulla fronte,ogni dì con la croce sal lassù,sul Golgota a scrutare l’orizzonte. Il Celeste si vede circondatoda Di Pietro, […]
- 23 agosto 2012

Comunione e Acclamazione

Al Meeting di Comunione e Liberazione la consueta sfilata dei potenti del momento e il solito vago sentore di mercanti nel tempio. Comunione e AcclamazioneAi fan di Comunione e Acclamazionedai tempi più remoti piace assail’applauso più entusiasta a quel padroneche sul momento sta facendo guai, con preferenza per i baciapile,gli opportunisti e gli intrallazzatori.Dall’Andreotti, vecchio eroe civilea […]
Misfatto - 19 agosto 2012

Da St Moritz: “Guerra all’evasione!”

In attesa di inaugurare il Meeting di Comunione e Liberazione a Rimini il Presidente del Consiglio dichiara, dalla Svizzera!, una guerra senza quartiere agli evasori con un’intervista a Tempi, la rivista del Celeste.Si direbbe che ci siano tutti i migliori presupposti per debellare finalmente l’evasione… Da St Moritz: “Guerra all’evasione!” Ecco il tecno-premier che in […]
Sgarbi diventa “L’impiegato”
Dal Grillo parlante ai mimi della libertà

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×