IlFattoQuotidiano.it / BLOG / di Giulietto Chiesa

Giulietto Chiesa Giulietto Chiesa

Giulietto Chiesa

Giornalista

Giornalista, corrispondente dall'Urss e poi dalla Russia (1980-2000). Direttore di “Cometa” (Comunicazione, Etica, Ambiente), trimestrale. Fondatore di “Alternativa”. In questo blog, tra molte altre cose, vorrei parlare, con chi mi leggerà , di “radici”, cioè del passato che non ci viene più insegnato; delle cose da non dimenticare.
Della necessità di imparare ad ascoltare.
Del cambio d'epoca che ci tocca di attraversare - a noi, di questa e della generazione che verrà - e di una transizione inevitabile verso una società radicalmente diversa rispetto a quella in cui viviamo.

www.giuliettochiesa.it
www.megachip.info

www.alternativa-politica.it
www.zerofilm.info
www.youtube.com/user/MegaChannelZero

Post di Giulietto Chiesa

Mondo - 29 ottobre 2014

Russia: ritorno all’Hotel President

Invitato a partecipare alle “Letture Zinovieviane”, dedicate all’ex dissidente sovietico Aleksander Zinoviev - l’autore, tra altre decine di opere, di un libro che fece epoca negli anni ’70 , Cime abissali – sono stato ospitato nell’Hotel President. Scrivo per raccontare il mio ritorno, appunto, dove mancavo dal lontano 1991. Era il grande albergo del Comitato Centrale […]
Mondo - 6 ottobre 2014

La Russia e il giornalismo che non c’è più: una prefazione per Dmitrij Likhanov

Un mio vecchio amico, e giornalista russo, Dmitrij Likhanov pubblicherà tra poco un libro che raccoglie la sua produzione giornalistica. Il titolo (provvisorio) è “I generi del giornalismo e la vita”. Mi ha chiesto di accompagnare il suo libro con una mia riflessione. Ve la propongo. Leggendo questo libro del mio vecchio amico Dima, ho […]
Mondo - 7 settembre 2014

11 settembre, otto misteriose scatole nere

1109 E’ il 13-esimo anniversario dell’11 settembre 2001. E io continuo a seguire il lavoro dal team Consensus911 (ai cui materiali rimando, in questo caso al punto Flt-4v, Unexplained Black Box anomalies…) Premetto che, sebbene io abbia seguito questo lavoro collettivo, durante tutti questi anni, ogni volta che ne approfondisco  gli aspetti,  rimango stupito della impressionante evidenza: l’intera storia […]
Politica & Palazzo - 13 agosto 2014

Quale democrazia dopo la democrazia?

Costituzione-Catalfo-640 Dopo “l’eccidio costituzionale” perpetrato da questo parlamento usurpatore, credo che si debba ricominciare d’accapo a riflettere. C’è poco da salvare. Il golpe è stato realizzato. Con costoro non c’è più dialogo possibile. Dovremmo cominciare a chiederci se ha ancora un senso parlare di democrazia nel tempo presente. Comunque non di questa, cioè quella che l’Occidente vorrebbe esportare. Questa è merce […]
Media & regime - 2 agosto 2014

Terrorismo, Rainews e Human Rights Watch: due nuovi pericolosi centri complottisti

E’ un po’ di giorni che ho questo sassolino nella scarpa. Finalmente ho trovato il tempo per regalarvelo. Soprattutto per regalarlo ai “cacciatori di complottisti”, che abbondano tra i miei affezionati inseguitori. Infatti è una “notizia”, per me di considerevole importanza, che si potrebbe mettere sotto questo titolo: “Ho scovato due nuovi centri di complottismo”. […]
Mondo - 27 luglio 2014

Malaysia Airlines, Piano Northwoods edizione 2014

Chi ha letto qualcosa del Piano Northwoods? Lo firmò, il 13 marzo del 1962 il generale L.L. Lemnitzer, allora Presidente del Joint Chiefs od Staff (Comandante degli Stati Maggiori congiunti della Forze Armate Americane). Non fu messo in galera o in manicomio e, anzi, continuò a fare una brillante carriera. Quel documento si concludeva così: […]
Mondo - 17 luglio 2014

Mosca: la Casa della Cultura (della Repubblica popolare cinese)

Forse questa è la storia di un edificio. O forse no. La casa in questione sta in Ulitsa Pravda, proprio vicino all’incrocio con il Leningradskij Prospekt. In quella via ho abitato per dieci anni, e ci ho anche lavorato. Era la via del quotidiano più importante dell’Unione Sovietica: per questo aveva preso il suo nome. […]
Mondo - 6 luglio 2014

Ucraina: la storia secondo i vincitori e i massacri di oggi

Ucraina Mentre il neogoverno europeo dell’Ucraina (che credevamo occupata da Putin e scopriamo occupata dalla Nato) sta massacrando definitivamente i russi suoi cittadini che vivono nel Donbass (già venduto alla Shell tutto intero da Yanukovic, che credevamo un “uomo di Mosca” e invece era un uomo della Shell) mi vengono alla mente episodi lontani che ho avuto la sorte di vedere mentre avvenivano. […]
Mondo - 28 giugno 2014

Crimea, note dalla ‘modernizzazione’

Russia, al GUM di Mosca magliette con la faccia di Putin come souvenir Note sparse, di chi mancava dalla Crimea da tre anni. Vista quando era ancora Ucraina. Vista oggi è cosa molto diversa. Diversa sotto molti profili. Intanto questo: se dici che la Russia ha annesso la Crimea, ti rispondono, cortesemente, spesso sorridendo: “Siamo tornati a casa”. Se accenni alla guerra in corso nel Donbass, ti rispondono: […]
Mondo - 8 giugno 2014

Usa: ‘Liquidare sette Stati in cinque anni’. Parola di generale

Clark-11settembre-640 Prego, prima di leggere, di dare un’occhiata al filmato. C’è ancora qualcuno – ritardatari o ottusi? – che, spuntando da qualche finestra dei social network, ogni tanto ironizza sulle mie previsioni di guerra. “Non avevi detto che ci sarebbe stata la guerra contro l’Iran?”. Ecco, non c’è stata, dunque hai mentito, oppure hai gettato allarmi […]