La disputa tra il conduttore Rai Flavio Insinna e il Tg satirico di Canale 5 Striscia la Notizia continua sui social. Dopo il video pubblicato da Striscia nei giorni scorsi (che smontava il volto buono del conduttore, inchiodandolo in una violenta sfuriata), venerdì sera sono arrivate le scuse di Insinna alle persone offese. Scuse accompagnate dal suo contrattacco. Ultimo in ordine di pubblicazione è il video che riprende la scenda della consegna di un Tapiro d’oro allo stesso conduttore. Un tapiro rifiutato con una argomentazione: “Non lo accetto, prima Greggio chiarisca la sua posizione con il fisco”, riferendosi al caso di evasione milionaria che all’epoca vedeva protagonista Ezio Greggio.