La disputa tra il conduttore Rai Flavio Insinna e il Tg satirico di Canale 5 Striscia la Notizia continua sui social. Dopo il video pubblicato da Striscia nei giorni scorsi (che smontava il volto buono del conduttore, inchiodandolo in una violenta sfuriata), venerdì sera sono arrivate le scuse di Insinna alle persone offese. Scuse accompagnate dal suo contrattacco. Ultimo in ordine di pubblicazione è il video che riprende la scenda della consegna di un Tapiro d’oro allo stesso conduttore. Un tapiro rifiutato con una argomentazione: “Non lo accetto, prima Greggio chiarisca la sua posizione con il fisco”, riferendosi al caso di evasione milionaria che all’epoca vedeva protagonista Ezio Greggio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rai, Campo dall’Orto si è dimesso: la decisione del direttore generale dopo l’incontro con Padoan

next
Articolo Successivo

Rai, giovedì Campo Dall’Orto dimissionario in Cda. “Rinuncerà alla buonuscita”

next