“Berlusconi con gli agnellini? Fa vomitare. A parte il fatto che è un carnivoro, avendoci mangiato più di una volta lo so bene. È che lui appena c’è una microdebolezza della gente ci si butta con una faccia a culo tremenda”. Così l’ex deputato del Pdl Maurizio Bianconi, ai microfoni di ECG Regione Lazio di Radio Cusano Campus, commenta lo spot del leader forzista che si è fatto fotografare insieme alla parlamentare Michela Brambilla con in braccio un agnellino. “È una cosa vergognosa quest’uomo – continua Bianconi – Io lo conosco bene, è una delle persone più infide che abbia mai conosciuto, nel senso che ha un fare così signorile, amicale, avvolgente, che ritieni impossibile poi possa fregarti o tradirti. Ci vuole un po’ a capire come è. Non ho dubbi che mentre fa la fotografia con l’agnello poi fa la battuta mangiandolo. Se la maggioranza degli italiani fosse bisessuale, lui direbbe di essere bisessuale. Non guida le masse, le segue. Dice alla gente ciò che la gente vuole sentirsi dire. Questa sua uscita è solo servita ad aver preso qualche voto in più”.