E’ morto Chuck Berry, la chitarra che ha firmato l’era del rock and roll. L’artista aveva 90 anni ed è considerato uno dei padri della storia della musica. Con le sue “Johnny B Goode” e “Roll Over Beethoven“, è stato la colonna sonora della vita di intere generazioni.

La polizia di St. Charles County, Missouri, ha fatto sapere di essere intervenuta dopo una chiamata di emergenza e di averlo trovato senza conoscenza. Berry non ha risposto al tentativo di rianimazione ed è stato dichiarato il decesso.

Il 18 ottobre scorso, giorno del suo 90esimo compleanno, Chuck Berry aveva sorpreso fan e giornalisti annunciando l’uscita di un nuovo album dopo quasi 40 anni. Il disco, dal titolo “Chuck”, contiene solo brani inediti ed è dedicato alla moglie.