Paura alla fermata Duomo della metropolitana di Milano, linea rossa M1: un vagone, in arrivo dalla fermata Bisceglie, è stato evacuato per una sostanza urticante che ha creato disagi e rossori agli occhi a diversi passeggeri.

La sostanza, probabilmente spray al peperoncino, sarebbe stata spruzzata da un giovane nel corso di un litigio sul vagone del convoglio proveniente dalla fermata Bisceglie. Il ragazzo è stato bloccato dai carabinieri della compagnia Duomo per essere identificato, mentre tre persone (quelle verso le quali lo spray è stato spruzzato) si sono fatte medicare sul posto dal personale del 118, accorso con due ambulanze e un’automedica. Gli accessi alla fermata Duomo della linea rossa M1 che erano stati temporaneamente chiusi sono stati riaperti, mentre il traffico della metro non è mai stato interrotto.