“E’ bellissima, fantastica”. Così Sebastian Vettel ha commentato la nuova Ferrari F16H, svelata oggi a Maranello. “C’è stato un lavoro continuo che proseguirà ancora. Non vedo l’ora di entrare in pista con questa auto e credo sarà un grande inizio”, ha aggiunto il pilota tedesco. “Il primo anno è stato fantastico, faremo ancora di più con uno step ulteriore e questa auto ci aiuterà tantissimo. Credo che siamo migliorati molto in tantissimi settori. Abbiamo grandi aspettative, deve essere stagione grandiosa”, ha concluso Vettel.

Le immagini della nuova vettura hanno confermato le indiscrezioni delle ultime settimane, con una livrea su sfondo rosso ma con tanto bianco che richiama la monoposto degli anni ’70. “Definirla solo un auto da corsa è riduttivo: è una Ferrari e se diventerà un’auto vincente entrerà nel mito”, ha dichiarato il team principal Arrivabene. “Siamo un grande team, rispettiamo sempre i nostri competitor ma in maniera molto onesta. Vogliamo fare sempre meglio ed essere preparati. Abbiamo grandi propositi ma alla base di tutto c’è un grandissimo impegno. La nostra passione è il nostro motore: quindi piedi per terra e testa bassa. L’anno scorso abbiamo ottenuto 3 vittorie ma dobbiamo fare di più e cercare di vincere il Mondiale” – ha proseguito Arrivabene  nel corso della presentazione della nuova vettura per il Mondiale 2016 – “non sarà facile, i nostri competitor sono molto forti ma noi faremo del nostro meglio”.