746 Renault Clio entrano nel parco auto dei Carabinieri: i primi 75 esemplari sono già stati consegnati, gli altri arriveranno entro la fine dell’anno. Le vetture sono destinate, dice la Casa francese, “principalmente ai Comandi di Stazione ed alle Tenenze di tutto il territorio italiano, nonché alle Compagnie di Intervento Operativo per i compiti di supporto ai reparti territoriali”. Renault Italia ha vinto s’è aggiudicata la fornitura di alcuni lotti nella gara pubblica “Auto 7″ della Consip pubblicata nel 2013. Le vetture destinate all’Arma montano motori 1.5 turbodiesel dCi da 75 CV e 1.2 benzina da 75 CV, abbinati a cambio manuale a 5 rapporti; le prime 75 Clio sono omologate Euro 5, le altre Euro 6. L’equipaggiamento specifico comprende il comando per azionare i lampeggianti, due porta-arma e un piano scrittoio illuminato integrato nella cappelliera posteriore.