Autunno, periodo di meravigliose zucche. La forma rotondeggiante a me ricorda i glutei. E se parliamo di glutei come non menzionare il maestro Tinto Brass che ne ha scritto pure l’Elogio.

Ovviamente si riferiva al posteriore femminile. E oggi voglio parlare proprio di rotondità.

Ma non femminili, bensì maschili.

I “bubble butt” ovvero i sederi tondi, sono così apprezzati?

A voi la sentenza.

Questa premessa è perché capita di buttare l’occhio lì dove il pantalone scende se un uomo si piega: a volte si intravede l’elastico delle mutande, altre l’inizio di una cosa poco gradevole o imbarazzante. Et voilà che un ragazzo francese di 24 anni – Adrien Hervé-Pellissier – ha creato l’intimo specializzato per i professionisti dell’edilizia.

Nello slip maschile, un elastico di 6 centimetri fornisce un ottimo supporto ed evita l’esibizione delle natiche. La piccola collezione consiste in slip e boxer, nei colori grigio e nero il cui costo si aggira sui 20 euro.

Bravo, ragazzo. Anzi, bravò!

Anni fa, gli uomini trovavano intriganti i perizomi che spuntavano dai jeans indossati dalle donne. Ora sono annoiati anche da questo. Copritevi, signorine. E’ molto più eccitante. E l’industria dei sex toys cosa inventa? Prendete i sali perché potreste svenire. Anche senza la “s”.

Per chi è stanco delle Real Doll (bambole gonfiabili) ecco il “Twerking Butt”: caldo, vibrante, invogliante, tecnologico. Un posteriore femminile in silicone. Bello, tondo, morbido al tatto. Che si muove come una baiadéra. O meglio come una che “twerca”. Se non sapete cosa significa ecco la spiegazione di Wikipedia: “Ballare una musica famosa in un modo sessualmente provocante che coinvolge i movimenti di spinta dell’anca in una posizione accovacciata”. Questo gioco polposo e da palpare per adulti costa $599.

In dotazione un paio di occhiali particolari che proiettano immagini o video in 3D scaricabili tramite un’applicazione, lubrificante, caricabatteria e istruzioni per l’uso. Eh, sì perché non sia mai che mentre siete lì con gli occhiali cibernetici, nudi, sospiranti, qualcosa non funzioni. E nel frattempo suoni alla porta il postino o vostra madre.

Seguitemi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio sito www.sensualcoach.it