Il 16 dicembre (giorno in cui arriverà nelle sale italiane) si sta avvicinando, e l’attesa per l’uscita di Star Wars VII: Il risveglio della forza è al massimo. E’ quello che succede ogni volta che al cinema sbarca un nuovo capitolo della saga creata da George Lucas, che in quasi quarant’anni (il primo film è del 1977) ha creato una vero e proprio culto cinematografico.

Giusto per eccitare ancora di più i fan, poche ore fa è stato diffuso un nuovo (e presumibilmente definitivo) trailer di una pellicola che miscela sapientemente vecchi e nuovi personaggi, tentando di accontentare tutte le generazioni di appassionati.

Ci sono Harrison Ford, Mark Hamill e Carrie Fisher (rispettivamente Ian Solo, Luke Skywalker e la principessa Leila), gli ormai leggendari protagonisti del primo film diretto da Lucas, ovviamente invecchiati (e infatti le vicende seguono di trent’anni quelle de Il ritorno dello Jedi) ma sempre molto amati dai fan della prima ora. Sui social network, ovviamente, è già partito il commento approfondito del trailer, con ogni singola scena discussa alla ricerca di spunti critici, lamentele e aspettative. Al 16 dicembre mancano poco meno di due mesi, ma a quanto pare la Forza si è già risvegliata.