Camilo Zuniga sta per lasciare Napoli. La conferma arriva dal suo procuratore.”E’ molto probabile – spiega Riccardo Calleri – che il giocatore lasci il club nei prossimi giorni. Per ora è un giocatore del Napoli e continua a lavorare normalmente. Perchè via? E’ cambiato il tecnico e sicuramente cambierà lo stile di gioco. E’ normale cambiare club dopo diversi anni in una squadra. Condizioni fisiche? E’ tornato in condizioni ottimali dopo la Coppa America“.

Calleri non fa nomi di squadre interessate, ma fa comunque capire che per Zuniga ci sono diverse opzioni. L’unico problema è legato all’ingaggio, di fascia alta dopo il recente rinnovo e quindi accessibile a pochi. “Offerte? Stiamo valutando diverse proposte dall’Italia e dall’Inghilterra. C’è anche un’opzione in Spagna”. Per lui si era parlato di Fiorentina, ma poi i viola hanno chiuso per Gilberto e quindi in Serie A le opzioni restano davvero poche. Più probabile un suo approdo in Premier League, dove Tottenham e Newcastle si sono mosse concretamente per aggiudicarselo. Viva anche l’ipotesi Siviglia, gli andalusi stanno cercando un terzino destro, oltre al colombiano piace il cileno della Juventus, Mauricio Isla.