La Juventus ha affidato la maglia numero 10 a Paul Pogba, nominandolo così nuovo principe alla corte di Massimiliano Allegri.

Dalla Spagna arriva però una bomba di mercato che non farà certo piacere ai tifosi della “Signora“: secondo quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano El Pais, Florentino Perez avrebbe confidato al suo staff di essere disposto a tutto per portare il francese al Real Madrid. Entro fine agosto ci sarà una nuova, pesantissima offensiva.

La situazione: Perez è in rapporti pessimi con Mino Raiola, agente di Pogba, ma in Spagna sono certi che il presidente delle Merengues sarebbe pronto a riallacciare i contatti pur di vestire il ragazzo di “blanco”. La proposta che il Real presenterà alla Juventus è la seguente: 80 milioni di euro più la rinuncia alla clausola di riacquisto che “pende sul capo” di Alvaro Morata, che può tornare a Madrid dalla prossima estate per 30 milioni.

Il nodo da sciogliere (oltre ovviamente alla volontà della Juve di non privarsi del giocatore in questa sessione) è, però, quello legato ai diritti d’immagine di Pogba, che in questo momento sono di proprietà dell’impresa Oualid Tranazefti. Il Real dovrebbe versare 15 milioni di euro per disporre almeno al 50% dell’immagine del francese, ma Raiola su questo punto non sembra affatto d’accordo. Entro fine agosto, in ogni caso, sapremo se quanto scritto in Spagna corrisponde a realtà. Per i tifosi della Juventus si prospetta un’ultima parte d’estate davvero calda.