Se non fosse già abbastanza complicata di per sé, la situazione intorno al passaggio di Mohamed Salah alla Roma rischia di diventarlo ancora di più. Colpa dello stesso club giallorosso che ha inavvertitamente pubblicato su Twitter una foto degli allenamenti a Trigoria in cui compare anche l’ex attaccante della Fiorentina. Niente di male, per carità, ma sotto il Colosseo ancora aspettano il via libera del trasferimento dal Chelsea, proprietario del cartellino di Salah, e il definitivo ok, o quantomeno un transfer temporaneo, della Fifa che dovrà pronunciarsi sul contenzioso aperto dalla Fiorentina.

Resta dunque da capire se, effettivamente, Mohamed Salah avrebbe potuto o meno allenarsi con la Roma, anche se a giudicare dal tentativo di rimediare tempestivamente alla presunta gaffe andata in scena sui social parrebbe proprio di no. Il tutto, il giorno dopo le dichiarazioni del patron viola Andrea Della Valle che, al termine della partita amichevole vinta per 2-1 con il Barcellona, aveva criticato l’atteggiamento della Roma per la presentazione del giocatore egiziano: “La Roma ha presentato ufficiosamente Salah, francamente poteva risparmiarselo – ha detto Della Valle – Comunque ci sono di mezzo gli avvocati su questa vicenda: i nostri, i loro e quelli del Chelsea. Noi abbiamo in mano un contratto, poi vedremo. E’ una materia molta delicata, non posso dire mezza parola di troppo”.