L’Inter tratta con il Galtasaray per portare Felipe Melo a Milano. Il centrocampista brasiliano avrebbe già trovato l’intesa con i nerazzurri sulla base di un biennale da tre milioni annui. L’ex Juventus aspetta l’offensiva della società di Corso Vittorio Emanuele per fare il suo ritorno in Italia dopo quattro stagioni in giallorosso, ma il gioco al rialzo dei turchi ha rallentato l’operazione. Dal milione inizialmente richiesto si è passati a due ed è anche per questo che l’Inter avrebbe deciso di inserire nella trattativa Yuto Nagatomo, ormai ai margini degli schemi di Mancini.

Il giapponese, tra l’altro, piace al Galtasaray e il suo possibile trasferimento in Turchia è stato confermato a FcInternews.it dall’agente dell’esterno asiatico: “Il Galatasaray è una possibilità concreta per Yuto. Quella turca è una destinazione che troverebbe il suo gradimento – spiega Roberto Tukuda -. Anzi, aggiungo che al momento è l’unica soluzione concreta per lui. Non ci sono, infatti, altre piste concrete che stiamo considerando”.

L’operazione, visti i comunque buoni rapporti tra le due squadre, potrebbe concludersi entro una settimana. Nagatomo, tra l’altro, non sarebbe rientrato con la squadra dalla trasferta in Cina, indizio che lascia pensare a una possibile partenza a breve termine. Se tutto dovesse andare per il verso giusto l’annuncio dell’affare concluso potrebbe già esserci entro il 2 agosto, giorno in cui l’Inter sarà di scena proprio a Istanbul per l’amichevole di prestigio contro il Galatasray.