Una segreteria in cui, per la prima volta, “ci sono più donne che uomini e l’età media è di 35 anni”. Matteo Renzi, all’indomani del trionfo alle primarie del Partito democratico, presenta in conferenza stampa i cinque uomini e le sette donne che gli daranno “una mano”. Una squadra di volti nuovi e non solo. Ci sono esponenti vicini al neosegretario, ad Areadem di Dario Franceschini e a Walter Veltroni. Le componenti Pd insomma che hanno sostenuto il sindaco nella corsa per la leadership. Nessun esponente invece di area lettiana né del fronte che ha sostenuto Gianni Cuperlo.

Nel dettaglio, gli esponenti vicini al sindaco di Firenze sono Luca Lotti all’organizzazione, Stefano Bonaccini (Enti locali), Davide Faraone al (welfare), Francesco Nicodemo (comunicazione), Maria Elena Boschi (riforme) e Alessia Morani (giustizia). Filippo Taddei della John Hopkins University è un esponente del fronte di Pippo Civati e con un ruolo di peso, quello di responsabile Economia del partito. Taddei nei mesi scorsi è stato molto critico nei confronti del neo segretario dem che, a suo giudizio, “offre buone proposte, ma mancano idee condivisibili su riforma fiscale e lavoro”.

Dall’era di Walter Veltroni alla segreteria dem arrivano Marianna Madia (Lavoro) e Federica Mogherini (Europa). C’è Debora Serracchiani (infrastrutture), ‘scoperta’ da Franceschini quando era segretario del Pd, da tempo poi sostenitrice di Renzi. Chiara Braga (ambiente) e Pina Picierno (legalità e sud) di provenienza ‘franceschiniana’. Lorenzo Guerini è portavoce della segreteria. “Avevo preso l’impegno di nominare oggi la nuova segreteria del Pd e lo mantengo”, ha scritto su Facebook il sindaco di Firenze, riportando la lista dei componenti. Ecco chi sono (dal sito del Pd): 

 

Luca Lotti – Nato a Empoli il 20 giugno 1982. Si è laureato in Scienze di governo e dell’amministrazione all’Università di Firenze nel 2006. E’ consigliere comunale a Montelupo Fiorentino dal 2004. Già capo dello staff del presidente della Provincia è l’attuale capo di gabinetto del Comune di Firenze. Eletto, nel 2013, alla Camera dei Deputati, siede in Commissione Difesa.

Stefano Bonaccini – Nato nel 1967 a Modena, è consigliere regionale e segretario del Pd Emilia-Romagna. Appassionato di cinema e letteratura, si avvicina alla politica alla fine degli anni ’80. Dal 1999 al 2006 è stato assessore al Comune di Modena con delega ai lavori pubblici, al patrimonio ed al centro storico.

Filippo Taddei – Macroeconomista. Insegna alla School of Advanced International Studies (SAIS) – The Johns Hopkins University. Research fellow al Collegio Carlo Alberto, ha conseguito il Ph.D in Economics alla Columbia University e la laurea all’Università di Bologna. Si occupa della relazione tra il mercato del credito e l’economia reale. Nel 2012-13 ha ricevuto la Lamfalussy Fellowship dalla Banca Centrale Europea. È sposato e ha tre figlie (dal sito de linkiesta).

Davide Faraone – Nato a Palermo il 19 luglio del 1975. Sposato, è padre di una bimba di nove anni, Sara. Davide, il 13 aprile del 2008, diventa deputato regionale nelle file del Partito Democratico.

Francesco Nicodemo – “Nato a Napoli, classe ‘78, laureato in lettere classiche. Mi occupo di comunicazione e di innovazione. Le mie passioni sono la politica, la Roma, i Radiohead ed Emanuele, mio figlio” (dal sito de l’Espresso).

Maria Elena Boschi – Nata a Montevarchi il 24 gennaio 1981. Laureata in Giurisprudenza, è avvocato. Deputata.

Marianna Madia – Nata nel 1980. Laureata nel 2004 con lode alla facoltà di scienze politiche (indirizzo politico-economico) all’Università La Sapienza di Roma con una tesi sulla teoria economica del mercato del lavoro tra regolazione e sindacato. Da deputata della commissione lavoro ha presentato, come prima firmataria, un progetto di legge sottoscritto da un centinaio di parlamentari, per il superamento del dualismo nel mercato del lavoro. Una proposta per l’allargamento dei diritti del lavoro e di contrasto al precariato. 

Federica Mogherini – Nata a Roma nel 1973, è stata eletta alla Camera dei Deputati nel 2008, dove è Segretario della Commissione Difesa e membro dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa. Fa parte della Direzione Nazionale del PD, dopo aver fatto parte della segreteria del partito. Precedentemente è stata responsabile delle relazioni internazionali dei DS, responsabile esteri della Sinistra giovanile, vicepresidente della Ecosy e dello European Youth Forum. E’ laureata in scienze politiche, è sposata e ha due figlie.

Debora Serracchiani – Avvocato, nel 2006 è consigliere provinciale di Udine per i Ds. Deputata al Parlamento europeo dal 2009 al 2013, oggi è governatore del Friuli-Venezia Giulia.

Alessia Morani – Nata nel 1976. Dal 2009 al 2013 è stata assessore della Provincia di Pesaro e Urbino. Eletta deputata nel 2013.

Chiara Braga – Nata a Como il 2 settembre 1979, laureata in Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale presso il Politecnico di Milano nel 2003, ha lavorato nel settore tecnico di un comune comasco. Urbanista, eletta alla Camera nel 2008 per la prima volta. È componente della commissione Ambiente e della commissione bicamerale per i procedimenti di accusa.

Pina Picierno – Nata a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, il 10 maggio 1981. Deputata e membro della commissione Giustizia.