Continua il trend positivo degli ascolti del Festival di Sanremo targato Fazio-Littizzetto. La terza serata di ieri ha registrato un lieve incremento rispetto allo scorso anno, con una media spettatori pari a 10 milioni 709mila, contro i 10 milioni e 540mila dell’analoga serata dell’edizione 2012. Peggiora invece lo share che ieri è stato del 42,48% mentre un anno fa ha registrato il 47,76%.

Questi dati devono essere valutati tenendo conto che quest’anno la terza serata è durata un’ora in meno rispetto a quella dell’edizione guidata da Gianni Morandi, quindi il direttore di Rai1 e la squadra di lavoro sono soddisfatti. “Grazie a tutti di nuovo!”, così Fabio Fazio ha ringraziato su Twitter per i risultati degli ascolti.

Nella prima parte gli spettatori sono stati 11 milioni 497mila, con share del 42,08% (lo scorso anno furono 12 milioni 770mila e share del 45,63%), mentre la seconda è stata seguita da 6 milioni 354mila spettatori e share del 46,91% (lo scorso anno furono 6 milioni 533mila e share del 57,16).

Picco di ascolto alle 22 e 05 al termine dell’intervento-monologo di Roberto Baggio, con 14 milioni 722mila spettatori. Il picco di share è stato registrato invece alle 24 e 07 al termine dell’esibizione di Albano, con il 52,09%.